Amplificatore per antenna tv digitale terrestre: migliora il segnale

Amplificatore per antenna tv digitale terrestre: migliora il segnale

Il passaggio al digitale terrestre, come anche i nuovi canali in streaming, hanno rivoluzionato il nostro modo di vedere la TV. Il trasferimento dal vecchio sistema analogico a queste nuove tecnologie, ha cambiato non solo il modo in cui vengono trasmessi i programmi, ma anche come si ricevono.

Capita che per poter ricevere al meglio i canali non basti orientare l’antenna nella direzione giusta, ma sia necessario amplificare il segnale.

Questo succede quando il segnale del digitale terreste o della TV via cavo non arriva o giunga molto disturbato. In questo caso non hai molta scelta, c’è bisogno assolutamente di montare un amplificatore per l’antenna della TV.

In questo articolo vedremo delle facili procedure per l’amplificazione del segnale.

Cosa sono gli amplificatori per segnale TV

Un amplificatore di segnale per la tv è un dispositivo elettrico che si collega direttamente all’antenna. Questo trasmette degli impulsi in grado di migliorare il segnale ricevuto portandolo fino a una potenza di 20 decibel.

Ci sono vari motivi per cui la ricezione del segnale tv dell’antenna non funziona bene.

  • L’installazione non è stata fatta in modo corretto
  • Ci sono sbalzi di tensione
  • Orientamento errato del trasmettitore
  • Presenza di oggetti metallici vicino all’antenna che possono comportarsi come conduttori di elettricità
  • Il tipo di dispositivo non è idoneo
  • Troppa lontananza dal ripetitore del segnale
  • Presenza di barriere architettoniche che bloccano il segnale

In alcuni casi questi problemi causano la totale assenza di segnale, con conseguente impossibilità di vedere le trasmissioni e dunque è d’obbligo montare un amplificatore per l’antenna.

Amplificatore segnale digitale terrestre da interno o palo

Le antenne via cavo, installate per decenni, si sono gradualmente trasformate in una vecchia tecnologia. Per aumentare il segnale oggi esistono due tipi di amplificatori di segnale per antenne:

  • Amplificatori da interno: chiamati anche Alimentatori TV da interno, economici, si installano facilmente, normalmente vicino al televisore. Basta collegarli a una presa elettrica per amplificare il segnale. La maggior parte degli amplificatori per antenna TV da interno hanno 2 uscite che possono essere usate per migliorare la qualità del segnale di 2 TV. Da sottolineare che hanno una potenza minore rispetto a quelli da palo.
  • Amplificatori da palo: sono dispositivi che filtrano e amplificano i segnali televisivi, sia terrestri che satellitari. Vengono installati sul palo dell’antenna con alimentatore in casa, sono fabbricati a prova di intemperie e quindi adatti sia all’esterno che all’interno, a seconda del tipo di antenna montata.

Questo tipo di amplificatore è normalmente da scegliere per quelle zone in cui la ricezione del segnale televisivo risulti insufficiente o scarsa.

Come installare l’amplificatore antenna tv da interno

Installare un amplificatore per il segnale TV da interno è molto semplice:

  • Collegatelo alla presa di corrente o alla porta USB della TV
  • Collegate il cavo coassiale dell’antenna all’amplificatore e anche il cavo coassiale della TV (ti serviranno due cavi coassiali).

In questo articolo potete trovare una selezione dei migliori modelli di amplificatori per antenna.

Se ovviamente, montando questi amplificatori non risolvi nulla e continui a vedere le trasmissioni disturbate, allora è il caso di rivolgersi a un antennista.

Quando affidarsi a un antennista

Montare un amplificatore TV da interno è molto semplice e non avrete bisogno di un antennista, vi basterà seguire le procedure che vi abbiamo scritto.

Indispensabile invece un professionista per collegare un amplificatore da palo dell’antenna TV.

Un antennista, inoltre, potrà verificare che il vostro impianto funzioni in modo corretto, se è davvero necessario montare un amplificatore o può risolvere la ricezione del segnale con piccoli accorgimenti.

In alcuni, infatti, un amplificatore montato quando e dove non sia necessario, può andare ad aumentare disturbi e interferenze del segnale.