Come fare un trasloco senza spendere tanto

Come fare un trasloco senza spendere tanto

Tantissimi i motivi per cui una persona ha bisogno di traslocare. Avvicinarsi al posto di lavoro, alla famiglia, necessità di una casa più grande o più piccola o, perché no, semplicemente voglia di cambiar aria. Per molte persone però si presenta un bisogno importante ed è quello di poter accedere a dei servizi di traslochi economici Roma.

Qualcuno potrebbe rispondere, cosa c’è di più economico del fai-da-te? E’ vero questo, però non è sempre una scelta adattabile alle esigenze reali di una persona. Ci sono casi in cui fare il trasloco da soli è impossibile, però comunque non si hanno grandi budget a disposizione da dedicare a questa attività.

Quando c’è bisogno di contattare una ditta di traslochi e quando no

Facciamo il punto della situazione. Se a trasferirti sei tu da solo, con giusto una valigia di vestiti, qualche libro e un paio di scatoloni con le cose importanti, contattare una ditta di traslochi ha poco senso. Con un viaggio in macchina te la cavi probabilmente.

Pensa però se devi traslocare una famiglia intera, con gli abiti di tutti, gli accessori, gli oggetti personali e ovviamente, i mobili. Inoltre più è grande la casa più è facile che ci sia un numero elevato di cose da traslocare. Occuparsi da soli di questo genere di trasloco può trasformarsi in un vero e proprio lavoro a tempo pieno per diversi giorni e questo significa solo dover prendere le ferie per qualche giorno.

Altro motivo per cui una ditta di traslochi può essere la scelta più opportuna è se ad esempio non si ha la patente, oppure il trasloco avviene in una città lontana. Come fare però a risparmiare qualcosa sul trasloco?

Come risparmiare sul trasloco

La prima regola per risparmiare qualcosa sul trasloco è quella di non affidare tutto alla ditta. Ci sono cose di cui puoi occuparti tu stesso. Come per esempio l’imballaggio degli oggetti. Questo tipo di servizio ha un costo e ovviamente, non sei costretto a sostenerlo. Per la maggior parte delle persone infatti la ditta di traslochi serve soprattutto per:

  • Trasportare sul furgone gli scatoloni
  • Trasportare sul furgone i mobili
  • Mantenere in sicurezza gli oggetti fragili
  • Trasportare prodotti particolari, che magari richiedono celle frigorifere (come nel caso di prodotti alimentari o farmaci)
  • Fare il viaggio in direzione della nuova casa
  • Trasportare gli scatoloni in casa

Ecco che di conseguenza l’imballaggio e la successiva collocazione in casa degli oggetti non è appannaggio della ditta ma tua e ti dico per esperienza che questi due servizi costano.

Infine per risparmiare un po’ ti suggerisco di ottenere diversi preventivi in modo da valutare qual è il migliore, che ti offre il giusto paragone tra qualità e prezzo. Qual è che ti offre più servizi allo stesso prezzo e nel frattempo però ti ispira anche maggior sicurezza? Ecco, quella probabilmente è l’azienda alla quale dovresti proprio rivolgerti.