A cosa serve aumentare la Domain Authority?

A cosa serve aumentare la Domain Authority?

I fattori che influenzano l’effettiva salute di un portale non sono soltanto quelli legati alla SEO, ma bisogna tenere in considerazione parametri come DA e PA, non ufficiali, si tratta infatti di strumenti forniti da MOZ, sono molto diffusi e spesso di importanza cruciale.

Aumentare la Domain Authority (vedi come fare https://www.spider-link.it/domain-authority-cose-e-come-incrementarla/) e quella relativa alle pagine significa garantire una vita attiva migliore ad un portale. Infatti un elemento determinante per i siti è la qualità e la quantità dei link in entrata e in uscita. Questi sostanzialmente li mantengono a galla all’interno delle ricerche degli utenti grazie ai motori dedicati.

Questo strumento sviluppato da MOZ è diverso da quello utilizzato dagli algoritmi Google e non influisce sul posizionamento serp. Come riportato su https://www.spider-link.it/domain-authority-cose-e-come-incrementarla/, fornisce indicazioni sulla salute del nostro portale dal punto di vista dei link in entrata, che sono di fondamentale importanza per avere traffico e visibilità.

La DA viene comunemente utilizzata da molti analisti perché da indicazioni importanti sulla qualità del nostro sito, visto però nell’ottica di un target per link. Ovviamente è possibile analizzare ed aumentare la Domain Authority anche per valutare eventuali candidati da cui farsi puntare e le strategie create dai nostri concorrenti.

In pratica stima la quantità è la qualità dei domini che puntano verso il nostro tramite link e su come si diffondono attraverso i social network. Infatti al momento sono la fascia più attiva per raggiungere portali specifici o di nicchia. Infine valutano l’età di un portale.

Un sito nuovo che non ha ancora attirato molte attenzioni, infatti, anche se in crescita, risulta penalizzato. Però ci sono molti degli strumenti per valutarne l’andamento nel tempo. Sicuramente un portale nuovo avrà performance più basse rispetto ad uno grande e pieno di link, ma soprattutto collocato nei motori di ricerca da molto tempo.

Con i parametri e MozRank e MozTrust l’algoritmo fornito da MOZ che ci dà la Domain Authority come un valore percentuale. Possiamo valutare così qualità e attendibilità dei portali che puntano verso di noi, oppure verso cui andare con i nostri link, aiutaci a scegliere quelli con performance superiore alle nostre, per usarli come trampolino.

Vengono conteggiati soltanto i link follow, e non i nofollow, in questo tipo di analisi e, anche per motivazioni SEO, è necessario che i link siano attinenti.

Inoltre utilizzando anche la Page Authority si può valutare la singola pagina, anche se questo parametro non è determinante e cambia con la vita di un portale.

Come aumentare la Domain Authority

Se un sito è molto giovane si possono ottenere rapidamente ottimi risultati agendo sui parametri legati ai link, ma maggiore è la sua attendibilità, più difficile risulta essere il percorso di miglioramento.

In generale tutto si basa sulla quantità è la qualità dei link in entrata. Anche se aumentare la Domain Authority non necessariamente fornisce indicazioni SEO, resta uno strumento molto importante per la costruzione di link di qualità.

Un buon sistema è quello di utilizzare ul comando Disavow Tool di Google Search Console, che ci aiuta ad eliminare i link che provengono da siti a rischio, riducendo così il pericolo di finire in una spirale negativa.

Ottimizzare il portale, però, resta sempre lo strumento fondamentale per aumentare la Domain Authority perché ci permette di attirare in maniera naturale i link, senza dover ricorrere a strategie.

Cosa che fra l’altro Google considera deprecabile e quindi è sempre molto pericolosa, come l’acquisto dei link o dello scambio di favori per ottenerli.

Entrare in contatto con portali dotati di grande seguito, porta in generale un aumento della Domain Authority, ma bisogna essere convincenti, proponendo un sito pulito, ottimizzato anche per le piattaforme mobile e che offra un servizio per l’utenza.