Come festeggiare la festa della mamma? Ecco i migliori consigli per stupirla!

Come festeggiare la festa della mamma? Ecco i migliori consigli per stupirla!

La festa della mamma è un’occasione unica per festeggiarla.

Fin dai tempi dell’Antica Grecia, è una ricorrenza importante riconosciuta in tutto il Mondo anche se festeggiata in date differenti, per celebrare la figura della madre.

Le sue origini antiche celebravano il culto delle fertilità. Le origini della festa nell’accezione odierna, risalgono ai primi dell’Ottocento quando Ann Reeves Jarvis, una prolifica pacifista americana, si attivó al fine di combattere la mortalità infantile. Negli anni a venire i festeggiamenti per la festa della mamma ebbero sempre più seguito, fino a raggiungere l’espansione mondiale a cui assistiamo oggigiorno.

Idee su come passare questa bellissima giornata

Tante possono essere le idee per passare una bella giornata completamente dedicata alla mamma, tutti insieme in famiglia.

Uno dei modi migliori per stupirla è quello di mettersi d’accordo in famiglia e farle una bella sorpresa con un bel regalo: la scelta più comune è portarla al ristorante ma potrebbe essere carino, per esempio, prepararle colazione , pranzo e cena cucinandole i suoi piatti preferiti. Una golosa torta, da mangiare a fine serata sul divano davanti a un bel film, potrebbe essere l conclusione migliore di una giornata semplice ma indimenticabile. Se invece preferite uscire di casa potete sempre organizzare una gita fuori porta o un bel viaggio nel posto dove sarebbe sempre voluta andare o un bella giornata rilassante in una spa.

I fiori adatti per la festa della mamma

Anche un bel mazzo di fiori ha sempre successo nelle occasioni speciali di questo genere ma, il problema resta sempre il solito: quali sono i migliori fiori da regale alla mamma? Ecco a voi alcuni spunti e alcune idee per regalarle, oltre che un bel mazzo di fiori, un messaggio simbolico importante.

La Potentilla è il fiore per eccellenza poiché simboleggia l’amore materno oltre che la forza; un bouquet di rose, scegliendo rigorosamente il colore rosa per esprimere affetto, gratitudine e ammirazione, può sembrare una scelta ovvia ma in realtà è tra le più apprezzate al momento; le azalee invece, che rappresentano l’amore profondo, solitamente riscontrano meno successo, tuttavia devono essere tenute necessariamente in considerazione durante la scelta; anche il sambuco, che simboleggia le donne in attesa, è un’ottima opzione per ricordare l’importanza della mamma e dell’essere madre; infine i fioristi spesso consigliano composizioni di Lillá, Iris e orchidee per esprimere tutto l’amore dei figli nei confronti della madre.

Cosa regalare per la festa della mamma?

Altri regali comuni, ma sempre molto graditi, posso essere: il suo profumo preferito, un bel gioiello con un ciondolo dal significato profondo, borse e abbigliamento che potete andare a scegliere direttamente insieme a lei passando così una bella giornata al’insegna dello shopping. Vuoi farle una sorpresa? Online puoi trovare molte idee su cosa regalare alla mamma: con un po’ di pazienza, potrai trovare lo spunto giusto e stupirla per davvero!

Molto apprezzati sono anche i regali creati direttamente da voi e dalla vostra creatività. Un esempio classico, ma che non passa mai di moda, è un bel collage delle vostre foto più significative che ricordano dei bei momenti passati insieme. I più piccoli possono dedicare alla loro mamma un bel disegno rappresentando tutto l’amore per lei e mettendo in mostra le sue magnifiche qualità.

Del resto, affiancare ad una bella giornata passata insieme alla mamma, un piccolo regalo creato direttamente dalle vostre mani non può far altro che aumentare il valore dell’esperienza stessa: sarebbe la vostra firma personale a siglare il clima di felicità, spensieratezza e amore di cui una giornata di questo genere deve essere contornata.

E ricordatevi che, qualsiasi cosa si decida di fare, l’importante è festeggiare: perché la mamma è sempre la mamma!