Come funziona il corso di massaggio sportivo?

Come funziona il corso di massaggio sportivo?

Corso per massaggiatore sportivo

Chi nella vita ha praticato sport, qualsiasi disciplina, sarà perfettamente a conoscenza che al fine di ottenere prestazioni di buon livello è di fondamentale importanza avere grandissimo rispetto del proprio corpo. Proprio per questa ragione, una delle figure professionali maggiormente richieste in ambito sportivo è il massaggiatore. Questa figura professionale, sempre più presente sui terreni di gioco di ogni disciplina, sta acquistando autorevolezza e importanza, in quanto il corretto massaggio prima della gara potrebbe risultare decisivo per le sorti della stessa.

Al massaggio sportivo può dunque ricorrere qualsiasi sportivo, di ogni età e di ogni livello, sia esso amatoriale o agonistico. Questa particolare tecnica si pone come principale obiettivo quello di migliorare le prestazioni degli atleti. I vantaggi di questa pratica non cessano però alla fine della competizione. Un massaggio fatto bene infatti riuscirà a mantenere il corpo in salute, anche grazie alla capacità di agevolare il riscaldamento e la performance, annullando qualsiasi rischio di infortuni. Prevenire i traumi, accelerare il processo di defaticamento dopo lo sforzo e rilassare i muscoli sono infatti gli elementi che attribuiscono al massaggio sportivo e a chi lo fa un ruolo di grande importanza all’interno di un team sportivo.
In virtù di ciò è stato pensato un esclusivo corso di massaggio sportivo online, che verrà introdotto nel paragrafo successivo.

Iscrivendosi a questo esclusivo corso per massaggiatori sportivi, si avrà la possibilità di affacciarsi per la prima volta in maniera seria professionale a questo mondo così variegato. Le lezioni, saranno tenute da esperti del settore, massaggiatori in grado di poter svelare ogni piccolo trucco della professione. Gli utenti avranno quindi modo di confrontarsi con veri e propri professionisti, che svilupperanno un percorso didattico in grado di fornire una conoscenza totale sull’argomento.
Gli iscritti potranno facilmente comprendere che il massaggio sportivo richiede tecniche ben precise e deve essere obbligatoriamente eseguito dalla periferia verso il centro. Verrà in seguito fatta una distinzione tra massaggi pre gara e massaggi post gara, dove i primi richiedono quasi sempre l’utilizzo di speciali creme per scaldare i muscoli prima della prestazione, mentre i secondi necessitano di oli, lozioni e sostanze con principi defatiganti o antinfiammatori.
Verranno inoltre chiariti le parti del corpo in cui potrà essere svolto il massaggio, specificando che zone come pube, tibia, rotula, zona epatica, sterno, capezzoli, colonna vertebrale e tendine d’acchille siano assolutamente da evitare.
Verranno poi introdotte tutte le principali tecniche del massaggio sportivo, tra cui la battitura, la frizione( dinamica o statica), l’impastamento, il rotolamento, lo scuotimento, la percussione e il pizzicamento. La durata di ogni seduta à variabile e dipende da vari fattori, i principali sono sono il tipo di sport praticato e l preparazione atletica di chi lo pratica.

Benefici e controindicazioni del massaggio sportivo pre e post gara

Sebbene farsi fare un massaggio prima o dopo di una competizione sportiva sia altamente consigliato, è possibile che in alcuni casi si debba stare particolarmente attenti. In caso di rottura o lacerazione di una determinata zona del copro bisogna infatti fare molta attenzione a evitare di trattare la zona interessata.
Fatta questa iniziale premessa, gli esperti di medicina e di sport convengono sul fatto che un massaggio ben eseguito possa migliorare la performance agonistica, ridurre ogni tensione muscolare e prevenire eventuali infortuni semplicemente preparando i muscoli all’attività sportiva. Anche il sistema nervoso godrebbe di alcuni benefici, tra cui l’aumento del flusso ematico.
Oltre al fatto di prestare attenzione alla zona da massaggiare, questa pratica non presenta alcuna controindicazione. Bisogna infatti solamente aver cura dell’anatomia e della fisiologia del corpo umano