Le migliori carte prepagate da attivare gratuitamente

Le migliori carte prepagate da attivare gratuitamente

Le carte prepagate sono ormai uno strumento di pagamento elettronico molto diffuso anche in Italia. Complice anche il fatto che la maggior parte possono essere attivate gratis e comodamente da casa, oggi almeno un italiano su due ne possiede almeno una.

A livello pratico le prepagate sono utili per semplificare tantissime operazioni di acquisto ed incasso perché possono essere gestite da pc oppure da smartphone, con l’impiego di una semplice applicazione scaricabile gratuitamente.

Esse permettono di fare e ricevere bonifici, acquistare beni e servizi in negozi online oppure offline, farsi accreditare lo stipendio ed alcune stanno per introdurre anche la possibilità di poter richiedere l’attivazione di una linea di credito.

Inoltre molte carte prepagate concedono interessanti bonus di benvenuto ai nuovi clienti, per invogliarli ad attivare la carta.

Ad esempio, carta Hype regala un bonus che puoi variare dai 10 ai 25 euro (l’omaggio varia in base al tipo di prepagata attivata) a tutti i nuovi clienti.

Quali carta prepagata puoi attivare gratuitamente?

Quasi tutte le carte prepagate che puoi richiedere online, direttamente da casa, sono gratuite perché non prevedono alcun costo di attivazione.

Inoltre prevedono tutte una versione base, con costi e commissioni per ciascuna operazione, davvero ridotte.

Vediamo nel dettaglio quali sono le prepagate che puoi ricevere a casa tua senza pagare un costo di attivazione.

Carta Hype

Carta Hype è una delle prepagate più famose in Italia.

Hype è una prepagata gratuita emessa da Banca sella, che nella sua versione base, regala 10 euro ai nuovi clienti e non prevede costi e commissioni.

Oltre alla versione Start, che è completamente gratis, esistono altre due tipologie della carta, Hype Plus ed Hype Premium che offrono più funzionalità ma non sono totalmente gratuite.

In base alle tue necessità dovrai valutare quale delle tre può fare maggiormente al caso tuo.

Carta N26

N26 è una carta prepagata tedesca che nella sua versione gratuita offre tantissime funzionalità, decisamente maggiori rispetto a quelle rese disponibili da Hype Start.

Puoi ad esempio prelevare denaro gratis in tutta Europa oppure fare bonifici per importi illimitati.

Anche N26 offre altre due versioni a pagamenti con funzionalità più estese.

Carta Yap

Altra carta prepagata che puoi attivare gratuitamente online, pensata per gestire spese di piccolo importo. Proprio per questo è particolarmente adatta per minorenni, essendo attivabile a partire dai 12 anni (come carta Hype).

Ogni mese puoi disporre di un salto massimo sulla carta non superiore ai 1500 euro.

Per attivare Yap ti basta scaricare l’app gratuita da Google Play o App Store.

Carta Revolut

Anche carta Revolut puoi attivarla senza pagare costi aggiuntivi e dispone di una versione base, la carta Revolut Standard, che ti offre la possibilità di utilizzare un conto con iban totalmente gratis.

Inoltre puoi fare prelievi fino a 200 euro al mese, da qualsiasi bancomat, senza pagare commissioni.

Esistono poi due versioni a pagamento:

  • Revolut Premium;
  • Revolut Metal.

Anche in questo caso, in base alle tue esigenze specifiche, dovrai valutare quale carta prepagata può essere più utile per te.

Perché sono gratis ed alcune regalano dei bonus? Cosa ci guadagnano?

La scelta di non far pagare un costo di attivazione ed, in alcuni casi, addirittura di elargire un bonus omaggio di benvenuto è strettamente legata al marketing.

Si tratta, infatti, di un sistema il cui fine ultimo è quello di attirare nuovi clienti, creando convenienza.

I soldi spesi per regalare i bonus sono un investimento vero e proprie che le società emittenti decidono di non allocare in costi pubblicitari diretti.

Dunque, con parte del denaro che avrebbero dovuto destinare alla pubblicità, concedono un omaggio per accaparrarsi nuovi clienti.