Perché in ogni giardino non può mancare un barbecue in muratura

Perché in ogni giardino non può mancare un barbecue in muratura

Lo conosciamo tutti, è l’accessorio che più di ogni altro ci fa venire in mente l’estate e le grigliate in compagnia di amici e parenti: il barbecue. Si possono trovare in commercio molte tipologie e bisogna scegliere in base a diversi fattori che vedremo in seguito, però sicuramente per un effetto estetico migliore si può puntare su un barbecue in muratura che è molto semplice da realizzare, oppure per i meno esperti si può installare tramite l’aiuto di un tecnico. La cottura sul barbecue è molto praticata non solo ai giorni d’oggi, infatti ha origini molto antiche ed è davvero semplice capirne il funzionamento ed allietare le serate estive mangiando della buona carne.

Come si realizza un barbecue in muratura

Se si hanno delle nozioni base in muratura si può procedere autonomamente per realizzare un barbecue in muratura, mentre per i meno esperti si può optare per quelli prefabbricati che vedremo in seguito. Nel caso tu faccia parte del primo gruppo, ecco quali sono i fattori da considerare e quale è il procedimento da seguire per realizzare una struttura sicura e a norma:

  • calcolare prima ancora di cominciare, quale è la superficie che si ha a disposizione per poter stabilire la dimensione della struttura,
  • stabilire quale combustibile si intende utilizzare,
  • tenere conto che oltre al barbecue ci deve essere anche lo spazio necessario per muoversi in libertà mentre si cucina,
  • realizzare, se non la si possiede, una base su cui poggiare il barbecue, la quale deve essere pianeggiante e resistente,
  • scegliere un luogo che sia il più possibile vicino all’entrata della cucina e in cui non ci siano correnti d’aria.

Considerati tali aspetti si può procedere con la costruzione vera e propria che prevede: un basamento in cemento dove andranno posizionati gli elementi portanti della struttura, ossia i muretti che sostengono il piano di lavoro; essi vanno innalzati in modo da adeguarsi alla statura di chi userà la griglia. A questo punto si può creare tale piano e coprirlo eventualmente con una struttura per proteggere il cibo in cottura. Terminato il piano di lavoro si può procedere con la camera di fuoco che sarà rivestita in mattoni refrattari per sopportare le alte temperature. Infine per il rivestimento esterno si utilizzano solitamente mattonelle in terracotta.

Vantaggi

Un barbecue in muratura comporta diversi vantaggi, prima fra cui la semplicità di utilizzo: sono strumenti molto intuitivi e non bisogna essere grandi esperti nella cottura della carne alla griglia per poterne usufruire. Perfetti per essere posizionati all’esterno, questi barbecue resistono alle intemperie grazie ai materiali di realizzazione robusti e di qualità che ne assicurano inoltre la durata nel tempo e necessitano di poca manutenzione. Facili da pulire, i barbecue in muratura non tendono ad annerirsi, al contrario di quelli in metallo.

I barbecue prefabbricati

I barbecue in muratura, come quelli di Iacoangeli, sono disponibili in una versione prefabbricata. Sono molti i modelli disponibili e molto belli, funzionali e con diversi accessori abbinabili. In base alle diverse esigenze si può scegliere una struttura con cappa che può essere comodamente posizionata sotto ad un portico, oppure senza cappa per abbellire qualsiasi punto del giardino o del terrazzo ponendo particolare attenzione alla distanza con le altre abitazioni per no disturbare i vicini con il fumo. Ci sono poi efficienti barbecue comprensivi di forno per cucinare il pane, la pizza o altri cibi mentre la tua carne preferita si cuoce sulla griglia.